L'inventore dei Bitcoin ha un nome: è Craig Wright

di
Craig Wright, l'uomo che era già etichettato come l'inventore dei Bitcoin, ha pubblicamente confermato tali indiscrezioni. Secondo quanto riferisce la BBC, Wright avrebbe fornito la prova tecnica a sostegno della sua affermazione, e può ora essere a tutti gli effetti definito l'inventore della criptovaluta.

Anche alcuni membri di spicco della comunità Bitcoin hanno confermato la sua affermazione. Wright ha inoltre affermato che Satoshi Nakamoto, che fino ad ieri era riconosciuto da tutti come l'inventore dei Bitcoin, altro non era che il suo pseudonimo, utilizzato per mantenere al sicuro la privacy sua e delle persone che lo circondano.
Mentre la BBC sembra ormai essere convinta dalle affermazioni di Wright, riviste come The Economist preferiscono ancora essere cauti sottolineando come “al di la di ogni ragionevole dubbio, non si potrà mai stabilire chi ha creato in realtà i Bitcoin”. Da parte sua, Wright ha immediatamente allontanato le critiche secondo cui avrebbe rilasciato queste dichiarazioni per scopi pubblicitari.