L’iPhone 7 è (teoricamente) più veloce di qualsiasi MacBook Air mai creato

di

Dello straordinario risultato raggiunto dall’iPhone 7 nei benchmark di Geekbench abbiamo già parlato negli scorsi giorni. Il processore A10 di Iphone 7 ha segnato un punteggio di 3.450 nel benchmark in single-core, quasi il doppio rispetto al secondo classificato, il Galaxy S7. Si tratta di un punteggio così alto che permette di mettere a confronto un iPhone con un Mac Book Air!

A parte il MacBook Air di inizio 2015 che ha raggiunto un valore di 5650 nel multi-core test, di pochissimo superiore al risultato di iPhone7 (5630), nessun altro MacBook Air ha mai raggiunto simili risultati in termini di potenza della CPU.
Alcuni utenti hanno fatto degli interessanti confronti, ed hanno scoperto che l’iPhone 7 non solo è superiore in termini di velocità se messo in confronto ad i MacBook Air, ma persino ad alcuni MacBook Pro, come ad esempio quelli del 2013.

Per molti potrebbe trattarsi di un paragone privo di senso, dal momento che stiamo parlando di due dispositivi completamente diversi, ma negli ultimi tempi Geekbench ha lavorato duramente per rendere i punteggi dei dispositivi desktop e mobili quanto più uniformi possibili, rendendo quindi i confronti abbastanza sensati. Ovviamente, se consideriamo la differente velocità degli hard disk ssd, e soprattutto, il maggiore quantitativo di RAM montata sui MacBook Air, è probabile che in un confronto di uso reale in ambito laptop, almeno i MacBook del 2015 ne uscirebbero comunque vincitori.
Certo è da considerarsi un risultato abbastanza straordinario per il team di progettazione di Apple che in meno di 8 anni ha raggiunto un livello tale da raggiungere i blasonati processori Intel, che da qualche anno fanno fatica a migliorare le prestazioni e si sono concentrati sopratutto sul risparmio energetico e le GPU integrate. A questo proposito, si fanno di nuovo importanti i rumor su un futuro di processori della classe A10 anche per i portatili in casa Apple. Certo sarebbe una rivoluzione non da poco, essendo tecnologia ARM, sia il sistema operativo che tutte le applicazioni andrebbero convertite, un processo certamente non indolore nemmeno per un gigante come Apple.

Quanto è interessante?
0
L’iPhone 7 è (teoricamente) più veloce di qualsiasi MacBook Air mai creato