L'ITC: i cellulari Nokia non violano i brevetti InterDigital

di

Era l'agosto del 2007 quando la US International Trade Commission aprì un fascicolo contro Nokia riguardo la violazione, da parte di alcuni telefoni cellulari (tra cui il Nokia N95), di alcuni brevetti. Oggi è finalmente arrivata la sentenza.

Ad otto anni dall'apertura del caso, l'ITC ha stabilito che i cellulari Nokia (ora di Microsoft) non violano la licenza di InterDigital riguardante la tecnologia 3G.
Questa decisione mette da parte l'ipotesi che avrebbe potuto portare ad un blocco delle importazioni degli smartphone negli Stati Uniti. Il tutto perchè lo scorso mese di Aprile un giudice aveva stabilito che Microsoft stava utilizzando dei brevetti di InterDigital.
La società diretta da Satya Nadella, chiaramente ha appreso favorevolmente la sentenza pronunciata dal giudice, la quale rafforza ulteriormente la tesi dei legali secondo cui InterDigital starebbero cercando estorcere denaro ai colossi del settore. InterDigital, invece dal canto suo ancora non ha annunciato se farà ricorso in appello oppure no. 

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0