L'ultima bufala di Whatsapp è la versione Gold, che installa un malware sui dispositivi

di

Whatsapp, come i principali servizi di messaggistica istantanea, negli ultimi è stato bersaglio di molte bufale e truffe. L'ultima è “Whatsapp Gold”, ovvero una versione apparentemente “esclusiva” dell'applicazione che, in realtà non fa altro che installare un malware sugli smartphone su cui viene installato.

Un certo numero di utenti dell'applicazione ha segnalato l'applicazione di un messaggio, in cui venivano esortati ad installare il servizio attraverso il sito web Whatsapp Gold, che veniva citato nel messaggio.
Le presunte funzioni extra dell'app (che secondo i truffatori erano precedentemente disponibili solo per le celebrità ed i VIP) includono la possibilità di inviare centinaia di foto in una sola volta, nuove emojicon, videochiamate, funzionalità di sicurezza avanzate e maggiori opzioni di personalizzazione.
Naturalmente, si tratta di un fake, dal momento che dopo l'installazione il cellulare viene infettato con dei malware che permette ai malviventi di rubare i dati o monitorare i movimenti ed attività.

Quanto è interessante?
0