L'Unione Europea avrà il 5G entro il 2025

di

Qualche mese fa un gruppo di operatori di telecomunicazione europei chiesero che l'Unione Europea mettesse al bando la legge per la neutralità della rete, in favore della connettività 5G per il 2020. La proposta però non è andata a buon fine e il 5G arriverà entro il 2025, conservando però il concetto di neutralità.

L'Unione Europea non si è quindi arresa di fronte alla richieste di qualche telco e ha solo rinviato l'arrivo della rete di prossima generazione. Il maggior beneficio sarà chiaramente legato alle velocità di navigazione molto più spinte e, secondo il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, non siamo lontani dal 5G in tutti i paesi europei. Essa dovrebbe inoltre creare circa due milioni di posti di lavoro. Juncker ha anche parlato di un piano per portare il Wi-Fi gratuito nelle maggiori città dell'Unione Europea entro il 2020, così che sia turisti che abitanti delle proprie città possano beneficiare della connessione senza costi.

Quanto è interessante?
0