La Cina ce l'ha fatta: Chang'e-4 è atterrata sul lato più lontano della Luna

La Cina ce l'ha fatta: Chang'e-4 è atterrata sul lato più lontano della Luna
di

Primato per la Cina, che è diventata la prima nazione a far atterrare un veicolo spaziale sul lato più lontano della Luna. La notizia è stata data dal China Global Television Network America, secondo cui un lander robotico e rover cinese, lanciato dalla Cina ad inizio dicembre, è sceso su un cratere sul lato della Luna più lontano.

Il touchdown segna un'importante traguardo per la nazione asiatica, che entra di diritto nell'elite nel mercato dei voli spaziali.

Non è la prima volta che la Cina rivolge le proprie attenzioni al satellite principale del nostro pianeta. In precedenza aveva inviato un lander ed un rover sulla Luna, diventando il terzo paese ad atterrare "dolcemente" sulla superficie lunare. Il lander della missione Chang'e-3 però era atterrato sulla faccia della Luna più vicina alla Terra, ovvero quella che vediamo quotidianamente.

Nessuno prima d'ora era stato in grado di effettuare un atterraggio sul lato lontano, in quanto è estremamente difficile comunicare con i robot. La Cina, per ovviare a tale problema, aveva lanciato un satellite lunare a maggio, che farà da ponte per le comunicazioni tra il veicolo spaziale Chang'e-4 e la Terra.

Il veicolo spaziale fornirà immagini dal bacino del Polo Sud Aitken, che gli scienziati sono sempre stati desiderosi di esplorare. Il bacino, largo circa 1.550 miglia, dovrebbe essere un cratere creato a seguito dell'impatto di un enorme masso contro la Luna miliardi di anni fa. La missione potrebbe permettere agli studiosi di capire quando si è verificato questo impatto, fornendo nuove informazioni sul Sistema Solare.

A livello tecnico, Chang'e-4 è dotato di numerosi strumenti scientifici che diranno di più sulla misteriosa parte della Luna. Il lander schiererà presto il suo rover, il quale studierà la composizione delle rocce dell'area. Chang'e-4 studierà anche il cielo, raccogliendo dati per gli astronomi sulla Terra.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
10