La Corea del Nord ha usato Youtube per promuovere la vendita di equipaggiamento da guerra

La Corea del Nord ha usato Youtube per promuovere la vendita di equipaggiamento da guerra
di

Un'azienda di nome Glocon ha usato Youtube per caricare video con lo scopo di promuovere la vendita di una vasta gamma di sistemi da guerra. La Glocon si spacciava per aziende della Malesia, ma si è scoperto che in realtà era una copertura dell'intelligence nordcoreana.

Nel 2017 un'inchiesta di Motherboard aveva rivelato le attività sospette di un'azienda attiva nella produzione e nell'intermediazione di armamenti da guerra. La cosa bizzarra è che video che promuovevano la vendita di sistemi di puntamento militari e sistemi radio per uso bellico. Fino ad oggi si pensava che l'azienda avesse sede a Kuala Lumpur, nella Malesia. Ed effettivamente esisterebbe una sede della Glocon dove indicato, ma è vuota da anni e la busta delle lettere —riportano i cronisti che si sono recati sul posto— è piena di buste e volantini mai ritirati.

Quello che è emerso solo oggi grazie ad un report delle Nazioni Unite è che dietro alla Glocon si nascondeva in realtà il regime nordcoreano. Ma il portavoce alle Nazioni Unite della Corea del Nord ha detto di non saperne nulla.

Dal 2009 esiste un embargo promosso dell'ONU che vieta alla Corea del Nord l'importazione e l'esportazione di equipaggiamento militare di qualsiasi tipo. Tuttavia il regime, grazie a stratagemmi come questo (ma pure con l'ausilio di criptovalute e altre soluzioni tech), sarebbe più volte riuscito ad eludere le sanzioni arricchendosi ed importando con successo armi nel Paese.

FONTE: Reuters
Quanto è interessante?
3
La Corea del Nord ha usato Youtube per promuovere la vendita di equipaggiamento da guerra