La demo Oculus Toybox mostra come la VR ci farà tornare bambini

di

Ci sono moltissimi aspetti per i quali le persone sono eccitate della realtà virtuale. C'è un sacco di potenziale con i videogiochi: giocando un horror, per esempio, ci spaventeremmo a morte incontrando una presenza che è letteralmente dietro di noi. Inoltre, il muoversi a 360 gradi potrebbe cambiare anche il modo di guardare un film.

A quanto pare, la realtà virtuale potrebbe anche darci quel senso di tornare bambini, meravigliandosi di un mondo incredibilmente semplice e realistico, come Toybox.

Esso è una piattaforma interna ad Oculus che si è evoluta fino a possedere un vero e proprio gameplay. Toybox è stato utilizzato negli scorsi mesi per dimostrare - negli scorsi mesi - la tecnologia Touch Controller a cui la società sta lavorando.

La sensazione child-like è davvero forte, poiché ci riporta alla mente tutte le attività a cui abbiamo preso parte da bambini. Ci sono blocchi da costruire, laser con cui sparare gnomi, cerbottane da utilizzare contro le torri e pupazzetti da manipolare. Toybox ha anche un multiplayer, così l'utente è in grado di invitare un amico e magari dargli il cinque quando si raggiunge un obiettivo, proprio come fossero bambini.

Potete vedere quello che Oculus ha mostrato nei video a fondo news. Ciò che esso mostra è senza dubbio qualcosa di piuttosto divertente, e sarà interessante conoscere se questa tipologia di gioco/esperienza con la realtà virtuale prenderà piede.

Quanto è interessante?
0