La divisione mobile di Samsung guida la crescita della società

di

Samsung ha trovato nel Galaxy S7 ed S7 Edge l’ancora di salvezza dopo un periodo difficile dal punto di vista economico. La società coreana, infatti, ha annunciato che il fatturato, nel secondo trimestre del 2016, ha toccato quota 45 miliardi di Dollari, in aumento di 2,40 miliardi di Dollari rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nella relazione finanziaria diffusa, Samsung imputa questa crescita alle forti vendite sia del Galaxy S7 che S7 Edge, ma anche ai modelli di fascia bassa, tra cui la serie Galaxy A e Galaxy J. Secondo Strategy Analytics, infatti, la società ha spedito ben 78 milioni di smartphone nello scorso trimestre.
Infatti, la divisione mobile resta il fiore all’occhiello della società, avendo generato un utile operativo di 3,8 miliardi di Dollari, più del doppio rispetto allo stesso periodo del 2015. Samsung prevede di mantenere le vendite su questo livello anche nella seconda metà del 2016, con il rilascio di un “nuovo smartphone di punta con schermo grande”. L’azienda, ovviamente, si riferisce al Galaxy Note 7, che dovrebbe essere svelato il 2 Agosto a New York. E voi, avete acquistato di recente un Galaxy S7 oppure avete intenzione di portare a casa il Note 7 nei prossimi mesi?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0