La Florida cerca un esperto di criptovalute per monitorare il mercato

di

Negli ultimi anni le criptovalute sono riuscite a ritagliarsi una discreta fetta di mercato oltre che di appassionati, anche se il loro valore ha subito un forte crollo solo qualche mese fa. La loro diffusione ha impensierito persino il CFO della Florida, Jimmy Patronis: il politico ritiene che lo Stato necessiti di un "cryptocurrency czar".

Essenzialmente Patronis è alla ricerca di una figura in grado di monitorare la situazione di mercato delle criptovalute e delle ICO (acronimo che sta per Initial Coin Offering): il compito del candidato, per il quale è già stato diramato un annuncio di lavoro, è quello di verificare se questi nuovi tipi di moneta digitale siano conformi a quanto previsto dalle leggi statali in materia di sicurezza e assicurazioni, per stabilire in che modo i due mondi entrano in contatto tra loro, e soprattutto se entrano in contatto. L'obiettivo è poter scongiurare una de-regolamentazione dannosa per l'economia della Florida.

Ma non è tutto. Patronis ha intenzione di andare ben oltre il cercare un supervisore per tenere sotto controllo le criptomonete: nei suoi piani futuri è previsto infatti che tutte le compagnie dello Stato che lavorano con le valute digitali e con le ICO debbano necessariamente essere registrate presso l'Office of Financial Regulation, per essere quindi sottoposte alla supervisione del nuovo "cryptocurrency czar".

Con un comunicato ufficiale condiviso dal suo ufficio, Patronis dichiara che la Florida deve essere in grado di fornire ai suoi cittadini un livello di controllo adeguato nei confronti delle criptovalute, la cui diffusione si fa sempre più ampia, per garantire una protezione efficace da tutti i pericoli che possono derivare dalla loro popolarità.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

La Florida cerca un esperto di criptovalute per monitorare il mercato