La Google TV rischia il flop, e Sony taglia i prezzi

di

Google TV, la piattaforma multimediale ideata per offrire contenuti video, applicazioni web ed altro ancora sulla TV di casa, rischia di essere un buco nell'acqua negli USA, nonostante colossi come Sony, Logitech e Intel abbiano supportato la nuova tecnologia, producendo schermi e lettori blu-ray dedicati. Così Sony, per incentivare gli acquisti, si è vista costretta ad abbassare i prezzi dei suoi prodotti: un lettore Blu Ray con supporto per Google TV è sceso di ben 100$, passando da 399$ a 299$. Ma quali sono i problemi che rischiano di condannare le Google TV ad un clamoroso insuccesso? Il gigante di internet ha dichiarato di recente che la colpa è soprattutto delle emittenti televisive USA, che hanno frainteso il concetto di Google TV: ABC, NBC e CBS hanno chiesto dei compensi per poter riprodurre i loro contenuti sulla piattaforma multimediale.

Quanto è interessante?
0