La maggior parte degli antivirus Android sono inefficaci secondo uno studio

La maggior parte degli antivirus Android sono inefficaci secondo uno studio
di

AV-Comparatives ha condotto un interessante studio sul mercato degli antivirus presenti sul Play Store di Google e messi a disposizione degli utenti Android. Secondo i ricercatori, la maggior parte di questi sono praticamente inefficaci e non ne consigliano nemmeno l'installazione sugli smartphone.

Nello specifico, solo un'applicazione su 10 ha difeso i dispositivi contro 2.000 campioni di malware che i ricercatori gli hanno scagliato contro. Inoltre, più di due terzi delle applicazioni non sarebbero riuscite a bloccare nemmeno il 30% dei virus.

"Lo scopo principale di queste applicazioni sembra essere solo di generare entrate facili per gli sviluppatori, piuttosto che proteggere gli utenti" osserva il team a fine rapporto.

La maggior parte delle applicazioni si sarebbero rivelate antivirus solo di nome, e sarebbero state sviluppate solo per generare entrate per gli sviluppatori tramite la visualizzazione di annunci pubblicitari. 23 applicazioni su 250 hanno rilevato tutti i campioni di malware forniti da AV-Comparatives, incluse applicazioni come Norton ed Avast, che restano i leader del settore.

Interessante anche la parte sulle autorizzazioni delle applicazioni ed i falsi positivi. Alcune di queste li avrebbero limitati, mentre altre hanno bloccato tutte le app non installate dal Play Store. Il consiglio dei ricercatori è di affidarsi solo ad applicazioni ed antivirus sviluppate da marchi noti, affidabili e verificati.

FONTE: AV
Quanto è interessante?
3