La NASA ha scoperto una luna di carbone intorno a Makemake

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Altra scoperta del telescopio spaziale Hubble della NASA, che ha scovato una nuvola di carbone intorno a Makemake, un pianeta nano del Sistema Solare a qualche giorno di distanza dalla scoperta di una nebulosa paragonabile ad "una bolla di sapone gigantesca".

La piccola Luna è stata battezzata Mk2 ed ha un diametro di 160 chilometri, e sarebbe scura come il carbone, come affermato proprio da Alex Parker, lo scienziato del Southwest Research Institute di Boulder che ne ha parlato su una rivista del settore.
Sebbene il pianeta Makemake sia stato scoperto nel 2005, il telescopio Hubble per la prima volta ha rilevato la presenza di questa piccola luna che fino ad ora era passata inosservata da tutte le osservazioni e rilevazioni. Mk2 a quanto pare ha un'orbita di 12 giorni ed è distante 21.000 chilometri dal pianeta.
Il colorito scuro sarebbe da attribuire alla scarsa forza di gravità, che non permette ad Mk2 di trattenere le particelle di ghiaccio presenti su Makemake.

Quanto è interessante?
0