La NASA non punta solo allo spazio: il robot IceWorm alla conquista del Monte Erebus

La NASA non punta solo allo spazio: il robot IceWorm alla conquista del Monte Erebus
di

La NASA, l'Agenzia Spaziale Statunitense, è ovviamente nota principalmente per i suoi progetti in ambito spaziale, ma in pochi sanno che alcune volte si occupa di progetti anche sulla Terra. E' il caso di IceWorm, un "verme robot" che andrà alla "conquista dell'Antartide".

In particolare, stando anche a quanto riportato dai colleghi di EOS, un team di scienziati della NASA ha deciso di creare questo robot per arrivare nei posti terrestri dove l'uomo non è mai riuscito ad arrivare. Uno di questi è il Monte Erebus in Antartide (no, non quello di Doom), il secondo vulcano più alto del continente e il vulcano attivo più a Sud della Terra. Stando all'Agenzia Spaziale statunitense, si tratta di un posto che potrebbe garantire scoperte incredibili e contenere tracce di DNA di creature risalenti a periodi antichi. Vi starete chiedendo perché l'uomo non riesce a raggiungere il Monte Erebus. Ebbene, nei suoi tunnel è presente una percentuale molto elevata di anidride carbonica, che rende molto pericoloso il passaggio. Per un robot, chiaramente questo non è un grande problema.

Il progetto è attivo dal 2016 e gestito dal team Extreme Environments Robotics della NASA, capitanato da Aaron Curtis. IceWorm è in grado di arrampicarsi essenzialmente ovunque, che ci sia ghiaccio o pietra. "Sarei davvero interessato a vedere un viaggio al Monte Erebus atto a esplorare una grotta incontaminata dove nessuno è entrato", ha dichiarato Curtis in merito. Insomma, sembra che prima o poi questo viaggio si farà e non vediamo l'ora di potervi dare ulteriori informazioni.

FONTE: EOS
Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

La NASA non punta solo allo spazio: il robot IceWorm alla conquista del Monte Erebus