La NASA pronta a creare una nuova Stazione Spaziale: lancio nel 2025?

di

A quanto pare, la NASA starebbe prendendo in considerazione l'idea di creare una nuova stazione spaziale che fungerà da "casa di mezzo" per gli astronauti in viaggio verso la Luna, e che potrebbe essere completata non prima del 2025.

Soprannominata "piattaforma orbitale lunare", sarà un hub che permetterà agli astronauti di osservare più da vicino la Luna, oltre a fungere da punto di riferimento per l'esplorazione dello spazio più profondo. Secondo molti, potrebbe anche essere un trampolino di lancio importante per i futuri viaggi su Marte.

Chiaramente, non si tratterebbe della prima piattaforma orbitante, ma a differenza della Stazione Spaziale Internazionale, il Lunar-Gateway sarà progettato per restare in orbita solo momentaneamente.

Di conseguenza, potrebbe anche essere notevolmente più piccola della ISS, al fine di rendere la costruzione e la manutenzione più semplici. I piani sono ancora in fase di sviluppo, ma secondo molti il Gateway potrebbe effettuare passaggi ravvicinati al satellite più importante del nostro pianeta, in modo tale da permettergli di mantenere la linea di vista anche con la Terra, per facilitare le comunicazioni.

Tale scelta sarebbe anche giustificata dal fatto che, configurandola in questo modo, la piattaforma sarebbe anche esposta perennemente alla luce del sole, il che è un aspetto di non poco conto a livello energetico. Boeing ha già messo su un possibile progetto.

Il piano è stato discusso nel corso del Deep Science Gateway Concept Science Workshop, in cui la NASA ha invitato una serie di esperti a discutere della possibilità di creare una nuova stazione spaziale. In molti di questi si sono detti d'accordo sul fatto che rappresenti un'importante opportunità.

La Stazione potrebbe anche essere utilizzata per fare esperimenti sugli astronauti in assenza di gravità, ma anche su piante ed esperimenti di fisica. Naturalmente, la sua vicinanza alla Luna consentirebbe un esame più attento del satellite terrestre.

Se la NASA dovesse ottenere il via libera, potrebbe lanciare la prima parte del Gateway nel 2022. Si tratterebbe in questo caso di un modulo di potenza e propulsione della piattaforma, anticipato dal lancio di altri componenti come i sistemi di stabulazione e la camera di equilibrio.

FONTE: SLASHGEAR
Quanto è interessante?
6
La NASA pronta a creare una nuova Stazione Spaziale: lancio nel 2025?