La NASA pubblica delle immagini della luna di Saturno, Titano

La NASA pubblica delle immagini della luna di Saturno, Titano
di

Altro set fotografico mozzafiato dalla NASA. L'Agenzia Spaziale Americana, infatti, ha diffuso sei diversi immagini scattate sull'interessantissima luna di Saturno, Titano. Le immagini mostrano alcuni dettagli della superficie ghiacciata del satellite più importante di Saturno e sono state create dopo 13 anni di dati acquisiti.

Grossa parte del merito va al Visual and Infrared Mapping Spectrometer (VIMS) presente su Cassini.

Le immagini, come sottolinea l'Agenzia Spaziale, sono "perfettamente combinate" da una "moltitudine" di diverse osservazioni fatte in una serie di condizioni di illuminazione diverse durante la missione Cassini. La NASA già in passato aveva mostrato le mappe VIMPS di Titano, ma quelle immagini erano carenti a livello di risoluzione ed illuminazione. Quelle di oggi, invece, sono mozzafiato e forniscono la migliore rappresentazione di come Titan potrebbe apparire ad un osservatore casuale se fosse stato privato dell'atmosfera nebbiosa.

La ragione per cui la NASA immagina in questo modo la superficie di Titano con lo spettro infrarosso anzichè visibile è da ricercare dall'atmosfera nebulosa.

La nebbia proviene da piccole particelle nell'atmosfera chiamate aerosol, che si trovano nella fascia superiore e possono dispersi fortemente nella luce. Le lunghezze d'onda ad infrarossi sono usate perchè la dispersione e l'assorbimento della luce, vista attraverso ciò che la NASA chiama "finestre ad infrarossi", è molto più debole.

In un'immagine viene visto Titano attorno ad un centro giallo sfocato, e pone l'accento sulla superficie del satellite e sulla composizione geofisica.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
11

Acquista il puzzle 3D della Stazione Spaziale Internazionale su Amazon.it e divertiti a costruire il modellino della ISS!

La NASA pubblica delle immagini della luna di Saturno, Titano