La NASA starebbe coltivando delle patate per Marte

INFORMAZIONI SCHEDA
di

La NASA potrebbe aver preso spunto da The Martian di Ridley Scott e con Matt Damon per la propria missione umana sul pianeta rosso. Secondo quanto affermato da alcuni siti, infatti, l'agenzia spaziale americana avrebbe cominciato la coltivazione del tubero in laboratorio simulando i numerosi cambiamenti climatici.

Il tutto starebbe avvenendo in un laboratorio, in netto anticipo rispetto al via ufficiale della missione umana su Marte, il cui inizio è previsto per il 2030.
Il laboratorio sarebbe molto all'avanguardia ed in grado di riprodurre in maniera fedele e precisa tutti i cambiamenti di clima registrati sul pianeta rosso. La NASA starebbe lavorando con sessantacinque varianti di tubero, facendo variare la temperatura tra i -60° C ed i -150°C, aggiungendo anche le radiazioni e diminuendo la gravità ad un terzo di quella terrestre. Sarà senza dubbio interessante capire che tipo di futuro avrà questo progetto, e gli sviluppi che sicuramente fornirà la NASA a tutti gli interessati.

Quanto è interessante?
0