La NASA vuole sapere quanto fuma Elon Musk: indagini in SpaceX

La NASA vuole sapere quanto fuma Elon Musk: indagini in SpaceX
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Non sembra essersi spento il focolaio intorno alla questione del podcast che ha visto Elon Musk fumare erba in diretta. Secondo quanto riferito dal Washington Post, la NASA avrebbe puntato i fari sulla questione, e starebbe effettuando una revisione di sicurezza per i progetti messi su con SpaceX.

Il programma di verifica e sicurezza era nell'aria da tempo, ma l'Agenzia Spaziale Americana avrebbe deciso di accelerare il tutto a seguito del caso scoppiato dopo la "canna" fumata dall'amministratore delegato di SpaceX e Tesla durante il podcast trasmesso in diretta streaming su YouTube lo scorso mese di Settembre.

Non è noto che tipo di impatto avrà tale revisione sui progetti di SpaceX, ma non sono esclusi rallentamenti, che potrebbero aggiungersi a quelli già accumulati per le capsule spaziali. Le indagini dovrebbero riguardare anche gli ambienti di lavoro, oltre che la sicurezza di SpaceX.

Nonostante la legalizzazione della marijuana sia in fase di approvazione in molti stati degli USA, il Governo Federale ha ancora una politica molto severa contro il suo utilizzo. Nello specifico, è previsto un divieto di utilizzo di sostanze stupefacenti per le persone che hanno accesso ad alti livelli di sicurezza nel Governo. La NASA ha puntato molto su SpaceX, con cui ha firmato una partnership che riguarda varie missioni, ecco perchè vuole vederci chiaro sulla questione.

SpaceX dal canto suo si è detta disposta a fugare qualsiasi dubbio della NASA, attraverso una dichiarazione diffusa da un portavoce.

FONTE: BGR
Quanto è interessante?
6