La nuova idea di Elon Musk: Lego ricavati dalle rocce per finanziare Boring Company

di

Se credevate che con i lanciafiamme la Boring Company di Elon Musk avesse raggiunto il livello più alto in termini di progetti curiosi, resterete delusi. L'amministratore delegato della compagnia, nella serata di ieri attraverso il proprio account ufficiale Twitter ne ha svelato un altro.

Il prossimo settore in cui si lancerà l'eccentrico CEO è quello dei..mattoncini Lego, che userà per finanziare la costruzione dei tunnel sotterranei che dovranno collegare le tratte più lunghe, promettendo una rivoluzione nel settore dei trasporti.

Ma andiamo per ordine. Si tratterà infatti di mattoncini molti simili ai Lego che siamo abituati a vedere ogni giorno nei negozi di giocattoli. Questi, infatti, saranno a grandezza naturale (quindi enormi) e formati di roccia recuperata dagli scavi dei tunnel della Boring Company.

L'annuncio è arrivato attraverso il tweet che vi proponiamo in calce, in cui Musk ha precisato che saranno venduti in kit per ricreare versioni di antiche strutture egizie come le piramidi e la Sfinge. Musk sottolinea che saranno Lego a dimensioni naturali con tanto di innesto interbloccante e certificabili per la resistenza sismica secondo le leggi della California. All'interno saranno cavi, il che li rende anche utilizzabili per assemblare case da parte di persone "comuni".

Al momento non è disponibile alcuna data, ma Musk ha già affermato che saranno presto in vendita sullo store ufficiale della Boring Company. Saremo di fronte all'ennesimo successo commerciale di un imprenditore che non smette mai di stupirci?

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4

Lo sapevate? PewDiePie ha scritto ha un libro, This Book Loves You, lo trovate in vendita su Amazon.it in versione originale in formato digitale o con copertina rigida.