La Playstation 4 permetterà a Sony di "tornare di nuovo alle origini"

di

Nonostante l'hype e le speranze per la next-gen siano ormai ai massimi livelli, il presidente di Sony Computer Entertainment, Andrew House, crede che la Playstation 4 sarà un ritorno alle origini per la sua azienda. House ha riferito al Guardian pochi giorni fa, che i consumatori e gli sviluppatori sono stati il nucleo fondante del successo delle prime due versioni della console. Tale situazione sembra essersi riproposta con la Ps4:"Vedo che il nostro approccio alla nuova console sta riportando SCE alle sue origini. Quando lanciammo la PS1 e la PS2, l'obbiettivo era di dare al consumatore più scelta e flessibilità in un periodo in cui il meccanismo di diffusione dei giochi, sulle cartucce, rappresentava un grosso limite per l'industria stessa. Il passaggio ai dischi offrì agli sviluppatori, e in particolare a quelli minori, di prendersi dei rischi e di costruire il proprio business. Penso che i medesimi principi sono stati applicati alla PS4". A tal proposito House ha anche parlato dell'attenzione verso il mondo indie:"Il nuovo ambiente di sviluppo faciliterà la realizzazione di grandi giochi e, inoltre, abbiamo intrapreso un percorso di avvicinamento verso i developer minori. Molti di loro provengono dal settore mobile e ciò è una cosa positiva per il mondo delle console. Abbiamo ora accesso a tutta una serie di talenti di cui prima non ne sapevamo nulla".

Quanto è interessante?
0