La Posta Svizzera utilizza i droni per le consegne. Avviata la fase di test

di

La Posta Svizzera ha iniziato a testare il suo servizio di consegna mediante l’utilizzo di droni. I velivoli sono in grado di trasportare carichi fino ad un chilogrammo di peso, per una distanza di circa 10 chilometri, con una singola ricarica.

I dirigenti della Posta hanno recentemente rivelato che i droni sono di colore bianco e dispongono di quattro eliche. Al centro della struttura, si trova una scatola gialla recante il logo del servizio postale. La Posta Svizzera ha assicurato che i dispositivi seguono rotte di volo predefinite e sicure, che vengono elaborate da un software cloud. La fase di testing durerà per tutto il mese di luglio, anche se l'uso diffuso di droni per la consegna di pacchi è ancora lontano: serviranno infatti almeno altri cinque anni. Questo, dovrebbe fornire abbastanza tempo per lavorare su una regolamentazione, oggi praticamente assente. La Posta Svizzera sta attualmente collaborando, per il test dei droni, con Swiss WorldCargo, la divisione del trasporto aereo di Swiss International Air Lines, e Matternet, un produttore di droni con sede in California. 

FONTE: Techspot
Quanto è interessante?
0