La richiesta di Bruxelles: Facebook vietato ai minori di 16 anni

di

La richiesta avanzata dall'Unione Europea e l'Europarlamento a Facebook è di quelle pesanti, e comporta un cambiamento drastico alla policy del social network.

Gli organi sovranazionali, infatti, hanno chiesto alla creatura di Zuckerberg di aumentare a sedici anni il limite minimo per effettuare l'iscrizione al social network. La normativa dovrebbe entrare però in vigore solo nel 2018, anno in cui tutti i singoli stati dovranno mettersi in regola, così come Facebook che dovrà aumentare il limite minimo dai tredici anni attuali.
Il tutto rientra in un emendamento che fa parte di un pacchetto volto a proteggere la riservatezza dei dati personali degli utenti, presentato la scorsa settimana, e che potrebbe riguardare anche altri giganti del web come Twitter, Snapchat e Google, che hanno fissato lo stesso limite a 13 anni.
La proposta porta la firma di Jan Alberecht, parlamentare di un partito tedesco. La pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale avverrà solo il prossimo mese di Gennaio.

Quanto è interessante?
0