La startup Symphony raccoglie 100 milioni di Dollari di finanziamenti

di

La startup Symphony ha annunciato nella giornata di oggi di aver raccolto, attraverso una nuova ondata di finanziamenti, ben 100 milioni di Dollari. Nella lista degli investitori figurano anche colossi del mondo della tecnologia come Google, ma anche UBS Group AG e Lakestar.

Il servizio sviluppato da Symphony consente alle imprese finanziarie, ai clienti aziendale e gli individui di raccogliere tutte le comunicazioni digitali in un'unica piattaforma centralizzata.
Il servizio è supportato, tra gli altri, da Goldman Sachs ed altri grande banche di Wall Street.
Symphony, nell'esprimere felicità per questo traguardo, ha affermato che utilizzerà questo nuovo capitale per affrontare la domanda ed accelerare l'espansione delle sue attività globali.
Per Google, che all'inizio del mese è ufficialmente diventato Alphabet, si tratta del primo importante investimento da quando ha cambiato nome, anche se non è ancora stato rivelato l'ammontare versato dal gigante del web.

Quanto è interessante?
0