La versione sperimentale di Chrome arriva su Android

di

Google ha ufficialmente lanciato la versione Canary di Chrome per Android, che dà un assaggio delle nuove funzionalità che il motore di ricerca ha intenzione di includere nel proprio browser. Queste build altro non sono che delle versioni che precedono le beta, e vengono aggiornate automaticamente e quotidianamente dal produttore.

Ovviamente ciò non vuol dire che gli utenti avranno bisogno di abbandonare la versione stabile del browser, dal momento che questa può tranquillamente essere utilizzata in parallelo con la versione pubblica dell’applicazione.
L’ideale per tutti coloro che amano sperimentare le novità che la società di Mountain View ha intenzione di implementare prossimamente nel proprio browser mobile.
Al momento però ancora non sono state diffuse informazioni riguardo la possibile pubblicazione della stessa applicazione per l'ecosistema di Apple, iOS, o per Windows Phone.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
0