Il laboratorio subacqueo dove saranno inviati gli astronauti in vista di Artemis

Il laboratorio subacqueo dove saranno inviati gli astronauti in vista di Artemis
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La NASA si prepara alla Luna: per temprare gli astronauti alle dure condizioni a cui saranno sottoposti durante la Missione Artemis. La NASA invierà un t un laboratorio subacqueo situato a 19 metri sotto la superficie dell'oceano Atlantico. A capo della crew l'astronauta italiana Samantha Cristoforetti.

Durante i test condotti nell'Aquarius Reef Base saranno raccolti dati preziosi che aiuteranno a facilitare le future missioni.

Questo laboratorio si trova a 6 miglia dalla costa di Key Largo, in Florida. La NASA, durante i dieci giorni di durata dell'operazione, raccoglierà informazioni preziose sul sonno, sull'impatto sulla composizione corporea e sulle possibilità di utilizzare la realtà aumentata per la navigazione. Nome in codice del progetto: NEEMO, NASA Estreme Enviroment Mission Operations.

Il team incaricato di eseguire i test vede la partecipazione di alcuni astronauti della NASA e dei ricercatori della stazione subacquea soprannominati "The Aquanauts". Sarà capeggiato dall'astronauta italiana Samantha Cristoforetti. Saranno testati anche diversi strumenti che avranno un ruolo chiave nella Missione Artemis.

L'Aquarius Reef Base, spiega Space.com, è l'unica struttura di ricerca attiva permanentemente sott'acqua al mondo. La stazione subacquea ha spazio per ospitare fino ad un massimo di sei ricercatori, ed è gestita dalla Florida International University. In passato è già stata usata in più occasioni dalla NASA per i suoi test, e anche dalla Marina militare americana.

"All'interno dell'Aquarius, gli acquanauti e gli astronauti affronteranno una serie di esperimenti e ricerche sull'uomo relativi ai viaggi spaziali di lunga durata", ha spiegato il leader del progetto NEEMO, Bill Todd, in un comunicato.

FONTE: Space.com
Quanto è interessante?
2