Le applicazioni su App Store potranno pesare massimo 4 gigabyte

di

Nel 2008 Apple ha imposto un limite di dimensioni per le applicazioni pubblicate su App Store a 2 gigabyte. A sette anni di distanza però la situazione sembra essere cambiata, così come la strategia della Mela, che ora permette agli sviluppatori di inviare applicazioni con un peso massimo di 4 gigabyte, il doppio rispetto al passato.

La ragione di tale espansione è data dal fatto che è stato registrato un incremento delle dimensioni generali di applicazioni e giochi pubblicati, è quindi probabile che la Mela aumenti anche il limite massimo per i file scaricabili tramite la rete dati del cellulare. In molti ipotizzano anche un ormai prossimo pensionamento dell'iPhone da 16 gigabyte, anche a causa del sempre maggiore peso del sistema operativo.
Nella mail inviata agli sviluppatori, però, Apple afferma che il limite è stato incrementato per permettere loro di “fornire una più completa e ricca esperienza utente al momento dell'installazione”.  

FONTE: PA
Quanto è interessante?
0