Le Google Car prestano ora più attenzione ai bambini

di

Attraverso un post pubblicato ad Halloween su Google+, Google ha annunciato che le sue auto senza pilota sono ora più consapevoli della presenza di bambini nelle vicinanze, anche se questi indossano un costume, analizzando con più attenzione ombre e dimensioni degli oggetti in movimento.

L'aggiornamento migliora gli algoritmi con cui le Google Cars riescono a comprendere la presenza di bambini nelle vicinanze, per loro natura molto imprevedibili nei movimenti. Questo porta il software di gestione dell'auto ad essere ancora più prudente e a prestare maggiore attenzione a possibili segnali di pericolo, migliorando la gestione di queste situazioni.

Quanto è interessante?
0