Le installazioni delle app toccano quota 156 miliardi

di
Sono numeri da capogiro quelli che riguardano le installazioni delle app mobili a livello mondiale. Secondo gli ultimi dati diffusi, nonostante il rallentamento registrato lo scorso anno, le applicazioni installate dagli utenti sarebbero 156 miliardi.

I ricavi complessivi si aggirerebbero sui 34 miliardi di Dollari, a cui vanno aggiunti i guadagni dal settore pubblicitario.
Lo ha rivelato IDC in un rapporto pubblicato oggi, secondo cui entro il 2020 le installazioni toccheranno quota 210 miliardi di download, con i ricavi che saliranno a 57 miliardi di Dollari.
L'ecosistema più ricco a quanto pare continua ad essere quello di Apple: l'App Store, infatti, è responsabile per il 58% delle entrate globali, in aumento del 36% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.
Discorso diverso per il sistema operativo concorrente. Android, che ormai è presente sull'80% degli smartphone attivi a livello mondiale, è responsabile per circa il 60% delle installazioni ed il 36% dei ricavi.
Per quanto riguarda i ricavi del settore pubblicitario, in prima linea troviamo Facebook e Google, che sono i principali investitori. Mark Zuckerberg, in particolare, starebbe puntando sempre più su questo settore attraverso una diversificazione dei contenuti, basti pensare che nell'ultimo anno non solo ha introdotto gli Instant Articles, ma anche i Chatbot, che debutteranno presto su Messenger.