Le nuove GPU AMD e NVIDIA nei primi benchmark comparativi

di

Siamo tutti in trepidante attesa che le due compagnie, AMD e NVIDIA, rilascino le nuove GPU di fascia alta. Vari rumors sono apparsi nelle ultime settimane, con le informazioni di oggi che provengono dal sito Chiphell. Le immagini leaked raffigurano le prestazioni della scheda AMD R9 390X e della NVIDIA 980Ti.

Il primo diagramma mostra la GPU della GTX Titan X nella sua interezza. È possibile notare che il potenziale del chip è sfruttato al massimo, e l’azienda non può quindi aumentare ancora le prestazioni di questo modello. Ciò significa che NVIDIA dovrà in qualche modo tagliare le performance della GM200 per poter vendere la 980ti ad un prezzo inferiore. La prima e più ovvia scelta è dimezzare la VRAM a disposizione, passando da 12GB a 6 GB, abbassare le velocità di clock della GPU e disattivare qualche unità SMM. Negli altri grafici è possibile vedere le prestazioni delle due schede grafiche in 19 giochi diversi, con risoluzioni che vanno dai 2560x1600 pixel al 4K. In tutto le prove, l’AMD R9 390X, batte l’attuale ammiraglia NVIDIA, la GTX Titan X, e quindi naturalmente anche la GTX 980Ti, anche se non con un margine eccessivamente significativo. In termini di consumo energetico è NVIDIA però a risultare vincitrice, con la GTX Titan X che consuma 30 watt di energia in meno rispetto alla R9 390X. Perlomeno AMD è riuscita a migliorare il rendimento della propria scheda, in confronto alla vecchia 290X. In conclusione, parliamo di prodotti circa sullo stesso piano a livello di prestazioni, ed è quindi molto probabile che saranno i prezzi a decidere la supremazia di una GPU sull’altra.

Quanto è interessante?
0