Le nuvole di Giove in tutto il loro splendore grazie ad uno scatto di Juno

di
La sonda spaziale Juno che orbita attorno al gigante gassoso Giove ci ha dato una nuova ed incredibile immagine dello strato più alto delle nuvole del pianeta, visibile nella foto che trovate in fondo a questa news.

Quello che vedete è l'emisfero sud e le sue bande di nuvole che si muovono a diverse velocità attorno al pianeta, riprese durante una delle orbite della sonda spaziale Juno della NASA. I colori sono stati saturati per esaltare i dettagli delle nubi, mostrando in modo più chiaro il pattern delle tempeste che si abbattono su Giove.

All'estrema sinistra è visibile la banda temperata meridionale che risulta poco illuminata nel momento dello scatto, intersecata da delle nuvole allungata bianche dalla forma serpentina. Qui si forma un ciclone a bassa altitudine che ruota in senso orario.

L'immagine è stata scattata il 16 dicembre 2017 durante la decima orbita di Juno molto vicina alle nuvole più alte del pianeta, ad una distanza di quasi 14'000 chilometri da queste. La scala spaziale è di 9,1 chilometri per pixel.

Recentemente la NASA ha reso pubbliche le scoperte di Juno riguardo alla profondità della grande macchia rossa di Giove. Nel prossimo link troverete dettagli sul mistero delle aurore polari di Giove, delle quali ad oggi non si capisce perché aumentino la loro luminosità in modo indipendente l'una dall'altra. Se volete vedere uno scatto dettagliato del gigante gassoso vi rimandiamo a questo link. Qui invece troverete un altro scatto ravvicinato della tempesta di Giove.

FONTE: NASA
Quanto è interessante?
7
Le nuvole di Giove in tutto il loro splendore grazie ad uno scatto di Juno