Le "prese in giro" di Musk alla Sec stanno mandando Tesla in profondo rosso

Le 'prese in giro' di Musk alla Sec stanno mandando Tesla in profondo rosso
di

Come ben saprete, Elon Musk e la consob americana Sec hanno recentemente trovato un accordo, secondo il quale il CEO di SpaceX deve lasciare momentaneamente il suo ruolo di presidente di Tesla e pagare una cifra totale pari a 40 milioni di dollari. Tuttavia, ora l’intesa sembra essere in bilico, dopo che Musk ha scritto un tweet in merito.

In particolare, come abbiamo già riportato in questa news, il CEO di SpaceX ha utilizzato come al solito il suo profilo Twitter per dire ciò che pensa, in questo caso proprio sulla consob americana. Ricordiamo che l’acronimo di quest’ultima è Securities and Exchange Commission, ma Musk l’ha rinominata Shortseller Enrichment Commission, ovvero "commissione che arricchisce chi vende allo scoperto", ironizzando sul fatto che porti vantaggi agli speculatori che che non possiedono fisicamente i titoli. Stando a quanto riportato anche da ilPost, non manca anche il riferimento a BlackRock, che l'imprenditore "accusa" di guadagnare troppo con lo short lending, ovvero prestando titoli agli scopertisti. Ironia che non è chiaramente piaciuta a molti, con la stessa intesa con la consob che sembra essere tornata a rischio.

Non è chiaro come Musk abbia deciso di fare questo, visto che recentemente si parlava del fatto che l'imprenditore dovesse sottostare a rigide regole prima di scrivere i tweet. Le conseguenze delle accuse mosse dal CEO di SpaceX si sono già viste per Tesla, con un crollo in borsa del 5% circa. Il tutto è stato riportato anche da La Stampa e la situazione dell'azienda sembra essere tutt'altro che rosea.

FONTE: La Stampa
Quanto è interessante?
6

Lo sapevate? PewDiePie ha scritto ha un libro, This Book Loves You, lo trovate in vendita su Amazon.it in versione originale in formato digitale o con copertina rigida.

Le 'prese in giro' di Musk alla Sec stanno mandando Tesla in profondo rosso