Le Release Candidates di Windows 10 per smartphone e PC sono attualmente in fase di test

di

Windows 10 potrebbe arrivare anche prima del previsto. In un tweet in risposta ad un utente, Gabriel Aul ha affermato che la compagnia sta attualmente testando le release candidates di Windows 10 per tutte le piattaforme, PC e smartphone.

Nonostante le informazioni vogliano il nuovo sistema operativo presentato il 29 luglio, queste nuove rivelazioni potrebbero cambiare le carte in tavola. Le versioni RC di solito vengono rilasciate molto vicine al lancio ufficiale di un un nuovo OS. Il fatto che Microsoft, quindi, ci stia già lavorando, potrebbe anche significare un arrivo sul mercato anticipato, soprattutto per la versione smartphone. Naturalmente, la compagnia potrebbe anche decidere di passare attraverso una serie di RC prima di arrivare al rilascio ufficiale, ma la dichiarazione di Aul, “le builds sembrano promettenti”, sembra escludere queste eventualità.  Comunque, se prima le versioni per telefoni e PC sembravano andare su due binari differenti, con la prima in arrivo solo dopo qualche mese, adesso il tutto non sembra più tanto sicuro. Ancora si tratta di semplici speculazioni, ma non ci stupiremmo di vedere Windows 10 sui Lumia, prima di quanto ci aspettavamo. La versione mobile è disponibile come Technical Preview da metà febbraio. Ricordiamo, inoltre, che Windows 10 sarà installabile su tutti i telefoni con Windows Phone 8, anche se nei device con solo 512 MB di RAM avrà alcune limitazioni. 

Quanto è interessante?
0