di

Il settore degli smartphone in questi mesi sarà davvero infuocato: dopo il lancio dei nuovi iPhone e gli annunci dei nuovi dispositivi come OnePlus 6T o Google Pixel 3, ora ci si mette anche Lenovo a solleticare gli utenti con un video che mostra in azione uno smartphone flessibile.

Il video, comparso sul profilo Weibo di Lenovo, mostra il dispositivo utilizzato mentre contemporaneamente viene piegato al centro di circa 80 gradi. Nel video potete notare come sul lato destro dello schermo ci siano delle macchie nere, forse nate da un utilizzo eccessivo dello smartphone dimostrativo. Nel testo descrittivo del post si nota la frase "Ci vediamo ad ottobre", segno che forse tra qualche giorno la multinazionale cinese potrebbe uscire allo scoperto con questo particolare telefono.

Non è la prima volta che Lenovo mostra interesse per gli smartphone flessibili: nel 2016, durante l'evento Tech World (organizzato da Lenovo stessa) la compagnia aveva presentato due concept di dispositivi piegabili. All'epoca si parlava di un phablet e di un telefono da polso, entrambi studiati appositamente per riuscire a piegarsi evitando rotture di componenti interne e danneggiamenti evidenti dello schermo.

Anche allora però le aree ad alto stress del display (principalmente dove lo smartphone viene piegato) presentavano delle macchie nere dovute all'usura, una problematica molto seria che se non verrà risolta pregiudicherà per sempre le sorti di questa tecnologia.

Quanto è interessante?
1

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it