Lenovo presenta il primo tablet con schermo pieghevole, il ThinkPad X1 Fold

di

Ad un anno dall'annuncio di quello che era stato descritto come il "primo PC pieghevole al mondo", Lenovo ha svelato al CES 2020 la versione finale del prototipo mostrato un anno fa: si chiama ThinkPad X1 Fold ed è a tutti gli effetti il primo tablet con schermo OLED pieghevole, che sarà disponibile per l'acquisto già da quest'anno.

A livello tecnico troviamo un display OLED 4:3 da 13,3 pollici con risoluzione di 2048x1536 pixel, lo stesso di un iPad da 9,7 pollici. Al prototipo dello scorso anno è stata aggiunta una fotocamera compatibile con Windows Hello, integrata appositamente in una cornice nera.

X1 Fold è basato su Windows 10 Pro, il che ha costretto Lenovo ad implementare una propria soluzione per la gestione dello schermo, ma successivamente sarà disponibile anche una versione basata su Windows 10X, l'OS di Microsoft progettato ad hoc per i dispositivi pieghevoli.

Quando aperto verticalmente, X1 Fold mostrerà una tastiera sulla parte inferiore dello schermo, che consentirà di piegare il display ad angolo per utilizzarlo in stile laptop. Il dispositivo è comunque dotato di una tastiera Bluetooth che si aggancia magneticamente alla metà inferiore dello schermo.

Su entrambi i lati della macchina trovano spazio due porte USB-C, che permettono di collegare comodamente un monitor esterno. Il Fold sfoggerà gli ultimi processori Intel Core con tecnologia ibrida. La durata della batteria dichiarata è di 11 ore.

La versione con Windows 10 Pro di X1 Fold sarà disponibile da metà Ottobre a 2.499 Dollari.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2