LG, al CES 2022 arrivano i TV OLED EX: più luminosi del 30% grazie al deuterio

LG, al CES 2022 arrivano i TV OLED EX: più luminosi del 30% grazie al deuterio
di

In attesa di scoprire i nuovi schermi OLED trasparenti di LG al CES 2022, LG Display ha annunciato oggi che nel corso della fiera di inizio anno mostrerà una nuova generazione di pannelli OLED per TV soprannominata OLED EX.

In fase di produzione di questi nuovi pannelli viene utilizzato il deuterio che secondo LG Display contribuisce a renderli più luminosi del 30% rispetto ai pannelli OED utilizzati negli altri TV di grandi dimensioni. Secondo quanto riferito da DigitalTrends, LG intende produrre tali schermi OLED EX in due stabilimenti che si occupano già degli OLED a partire dal secondo trimestre del 2022.

L'utilizzo del deuterio non è casuale, dal momento che si tratta di un isotopo dell'idrogeno com una massa doppia rispetto ad un normale atomo di idrogeno, ed LG Display utilizzerà i composti di deuterio per migliorare l'efficienza dei suoi diodi organici ad emissione di luce, che conseguentemente consentiranno agli schermi di emettere una luce più forte.

Non è chiaro che tipo di prezzo sarà imposto su tali schermi: sebbene sia abbondante in termini di pure quantità, infatti, il deuterio potrebbe essere difficile da acquisire. LG però sottolinea di aver trovato un modo per estrarre il deuterio dell'acqua per poi utilizzarlo nei dispositivi organici che emettono la luce.

Per i pannelli OLED EX, LG ha anche creato degli algoritmi personalizzati ad hoc basati sulla sua tecnologia di deep learing, che ottimizzerà l'utilizzo ed emissione di luce, con un controllo più preciso dell'energia assorbita dai display.

L'utilizzo del deuterio, secondo LG, contribuirà a rendere il design dei TV più elegante, con cornici sottili appena 4mm.

Quanto è interessante?
2