LG Electronics e la fine di un'era: addio definitivo al mercato smartphone?

LG Electronics e la fine di un'era: addio definitivo al mercato smartphone?
di

Facendo un salto indietro ad appena due mesi fa, al CES 2021 LG ha mostrato al mondo il primo concept di quella nuova categoria di smartphone chiamati rollable, ovvero con un display letteralmente arrotolabile ed estendibile.

Tecnologia sino a poco fa definibile fantascientifica, su cui parallelamente anche altri produttori hanno profuso i loro sforzi, sino a portarci ad avere la fortuna di poterne addirittura provare uno con mano, l'OPPO Find X 2021.

In questo incoraggiante contesto di innovazione però, la divisione smartphone per LG Electronics potrebbe non rappresentare più una priorità. Dopo aver abbandonato le trattative per l'acquisizione da parte della conglomerata VinGroup, secondo un report di Bloomberg la divisione smartphone di LG potrebbe semplicemente venire chiusa.

Del resto, anche le parole pronunciate a gennaio dal CEO dell'azienda, Kwon Bong-seok, risuonano adesso più attuali che mai. Nel corso di un'intervista infatti, il CEO di LG affermò che "dal momento che la concorrenza nel mercato globale dei dispositivi mobili sta diventando più agguerrita, è arrivato per LG il momento di [...] fare la scelta migliore. La società sta valutando tutte le misure possibili, inclusa la vendita, il ritiro e il ridimensionamento del business lato smartphone".

Questi sviluppi sono diretta conseguenza di un trend in perdita che va avanti ormai da anni. Come riporta la fonte, la divisione smartphone di LG è in perdita dal Q2 2015 e per un totale di 23 quadrimestri consecutivi.

Dovesse finire così la storia di LG nel mondo degli smartphone, sarebbe un vero peccato. Azienda un tempo leader del mercato, la perdita di uno dei più grandi innovatori nel campo della telefonia mobile sarebbe una ferita difficile da risanare.

FONTE: GIZCHINA
Quanto è interessante?
1