LG G Flex acquistabile in Corea: emergono nuovi dettagli

di

Il lancio sul mercato coreano del primo smartphone Android con display curvo e flessibile, l'LG G Flex, è finalmente realtà. Naturalmente si spera che presto possa arrivare anche dalle nostre parti, visto che l'azienda coreana è stata piuttosto vaga a tal proposito. L'avvenuta commercializzazione su territorio asiatico ci permette comunque di venire a conoscenza di nuovi particolari, come il fatto che lo smartphone è in grado di sopportare fino a 40 chili di pressione quando si trova a faccia in giù (ciò grazie anche alla batteria curva da 3500 mAh). A livello software inoltre, il G Flex presenta qualcosa di molto simile alla modalità multi-finestra proposta da Samsung sui propri terminali. Lo schermo viene quindi diviso in due parti, mostrando applicazioni separate in ogni settore. Tale modalità funziona anche mettendo il telefono in orizzontale.

Ricordiamo che un'altra delle caratteristiche esclusive del G Flex è l'auto riparazione della cover posteriore, realizzata con uno speciale rivestimento elastico in grado di resistere ai graffi e di tornare come nuova in pochi minuti. Naturalmente tutto ciò è possibile grazie all'imponente dotazione hardware, molto simile a quella che troviamo sul top di gamma G2. Il device in questione infatti, è dotato di uno schermo OLED flessibile (sull'asse orizzontale) da 6 pollici a 720p, ha uno spessore compreso tra i 7.9 e gli 8.7 mm, a seconda del punto di misurazione e pesa 177 grammi. Tra le altre specifiche hardware troviamo un interessante processore Qualcomm Snapdragon 800 quad-core da 2.26 GHz, 2GB di RAM, una fotocamera da 13 megapixel e una batteria da 3500 mAh.

FONTE: PhoneArena
Quanto è interessante?
0

LG G Flex

LG G Flex
  • Produttore: LG
  • Disponibile: febbraio 2014
  • Prezzo: 899 €
    • Caratteristiche tecniche
    • +