Lg Optimus 3D si mette a dieta

di

LG ha più volte dichiarato che si sarebbe impegnata nel riprogettare il suo Optimus 3D per arrivare ad un prodotto dallo spessore molto più ridotto. Questa promessa dovrebbe essere mantenuta poiché sembra confermato lo sviluppo di Optimus 3D 2, nome in codice CX2. Le informazioni in possesso del sito PocketNow rivelano infatti uno spessore di circa 10 mm. Eccone le altre principali caratteristiche: processore dual-core da 1.2GHz, schermo da 4,3 pollici 800 x 480 pixel 700 nit con tecnologia Nova (la stessa di Optimus Black).

La risoluzione non sembra eccezionale, ma vi è pur sempre il valore aggiuntivo dell'esperienza in 3D. Le fotocamere saranno le stesse della precedente versione: due da 5MP in grado di scattare foto in 3D.Per adesso non risulta che Optimus 3D 2 dovrebbe eseguire Android ICS bensì Gingerbread. L'Optimus 3D è una sorta di telefono di nicchia e nulla suggerisce che il modello sarà aggiornato così facilmente. Seppur LG sembra aver mantenuto le promesse riguardanti la compattezza del nuovo scarpone col 3D, il resto sembra del tutto inalterato, forse l'intento è quello di cercare di contenerne il costo. Molto probabilmente ne sapremo di più su questo nuovo prodotto in occasione del Mobile World Congress il prossimo mese.

Quanto è interessante?
0