LG pronta ad integrare lo scanner dell'iride sul suo prossimo smartphone top di gamma

di

Il G4 è da poco arrivato nei negozi e già LG sta pensando al suo successore. Gli ultimi rumors apparsi in queste ore, vogliono l’azienda al lavoro sull'integrazione, nel prossimo top di gamma, dello scanner per il riconoscimento dell’iride.

LG vorrebbe in questo modo anticipare i rivali, che stanno ancora puntando sulla scansione delle impronte digitali. Le informazioni arrivano dai media coreani, secondo cui l’azienda starebbe collaborando con Irience, società specialista dei sistemi di riconoscimento biometrico. L’idea è quella di implementare tale funzionalità già col prossimo G5: lo sviluppo, è infatti già in una fase piuttosto avanzata, con il modulo hardware che è già stato completato. Il lato software è ancora da affinare, ma le informazioni parlano di un prototipo che sarà pronto e funzionante, nel giro di pochi mesi. I tecnici dovranno poi focalizzarsi sull'aumento della portata della scansione, dagli attuali 30cm, ad un valore più consono all'utilizzo in uno smartphone. Resta da capire se tale tecnologia sarà già presente sul misterioso secondo flagship della società, che uscirà nel 2015, o se dovremo aspettare l’anno prossimo.

FONTE: GSM Arena
Quanto è interessante?
0