di

Manca sempre meno al CES 2019 di Las Vegas, il primo grosso appuntamento per l'elettronica al consumo a cui parteciperanno gran parte dei marchi e produttori di televisori, tra cui LG che ha già iniziato a parlare degli OLED che ha intenzione di lanciare nel prossimo anno.

Dopo i vari teaser rilasciati negli scorsi giorni, LG ha reso noto che il fulcro dell'intera gamma sarà il processore Alpha 9 di seconda generazione che, come annunciato qualche giorno fa, dovrebbe portare ad una riduzione significativa del rumore in quattro fasi e fornirà agli utenti una riproduzione dei colori ancora più fedele, al punto che LG ha definito l'esperienza di visione "impareggiabile" rispetto alla concorrenza.

Fonti vicine alla compagnia però non parlano di rivoluzioni in arrivo. Si tratta di un chiaro segno del fatto che LG potrebbe decidere di migliorare quanto di buono fatto nel 2018, con aggiornamenti incrementali che andranno a rendere la gamma ancora più completa. Da questo punto di visto è lecito attendersi il supporto per i video a 120fps HFR, mentre non sono ancora disponibili informazioni sul supporto per lo standard HDMI 2.1.

Confermata ovviamente l'integrazione con Google Assistant, anch'esso introdotto lo scorso anno e che dovrebbe essere centrale nell'intera esperienza di visione, tramite controlli vocali.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.