LG si occuperà della produzione dei moduli per il Face ID per i nuovi iPhone e iPad

di

Stando a quanto riportato dei media sudcoreani, Apple avrebbe siglato un importante investimento in LG Innotek per assicurarsi la produzione di moduli per la percezione 3D per gli iPhone e gli iPad di prossima generazione.

La società di Cupertino avrebbe investito grandi somme di denaro per l’espansione degli impianti di LG Innotek, per la produzione di componenti essenziali per il funzionamento di Face ID. Al momento, l’indiscrezione non trova conferma dalle due aziende, sebbene la testata coreana The Investor ne abbia ribadito la veridicità.

Secondo la testata coreana l’accordo sarebbe stato siglato a novembre, il pagamento anticipato dovrebbe aggirarsi intorno agli 820.9 milioni di dollari. Una collaborazione che è frutto di un incontro tra Tim Cook e Park Jong-seok, Ceo di LG Innnotek, una mossa voluta da Apple proprio nei giorni in cui la produzione di iPhone X era inferiore alla domanda di mercato, un ritardo dovuto secondo diversi osservatori proprio ai problemi riscontrati nella produzione e assemblaggio dei sensori per Face ID.

FONTE: macrumors
Quanto è interessante?
5