Liberty Media acquista la Formula 1 per 4,4 miliardi di dollari

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Liberty Media, una compagnia americana di mass media, ha annunciato di aver ufficialmente acquistato l'intera Formula 1 per un totale di 4,4 miliardi dollari statunitensi. La più amata competizione automobilistica diventerà quindi parte di un portfolio più ampio, che include numerosi servizi online e parte del controllo del satellite Sirius XM.

Liberty Media non avrà da subito tutte le quote della F1, ma per adesso ne avrà solo una piccola parte, la quale aumenterà con gli anni. L'acquisizione è una delle più grosse nella storia dello sport, e gli obiettivi sono quelli di aiutare la Formula 1 a crescere, effettuando investimenti più consistenti. Da segnalare inoltre il che il boss della F1, Bernie Ecclestone, rimarrà al suo posto per altri tre anni. Il prezzo della Formula 1 poteva in realtà essere superiore, arrivando a circa 8 miliardi. Se la competizione non fosse stata in difficoltà economiche non avrebbe accettato un pagamento di quasi la metà del suo valore effettivo. Il nostro augurio è che la massima categoria si riprenda dal lento declino che l'ha vista protagonista negli anni appena passati.

Quanto è interessante?
0