Un libro del 1954 "prevede" un uomo chiamato Elon a guida degli umani su Marte

Un libro del 1954 'prevede' un uomo chiamato Elon a guida degli umani su Marte
di

Elon Musk è sicuramente una figura molto chiacchierata ma una cosa è certa: ha intenzione di portare l'umanità su Marte a tutti i costi. Prima di essere conosciuto per questa sua grande ambizione, già nel 1952 - 19 anni prima della nascita del miliardario - il nome "Elon" era già stato collegato al Pianeta Rosso, ma in un libro di fantascienza.

Il libro in questione è "The Mars Project" ed è stato scritto dal fisico missilistico tedesco, ingegnere astronautico e architetto spaziale Wernher von Braun. Si tratta certamente di una coincidenza, ma davvero di una strana coincidenza.

In particolare nel suo romanzo, von Braun racconta la storia di un gruppo di persone partite dalla Terra con l'obiettivo di colonizzare Marte e che sarebbero state guidate da un uomo chiamato "Elon". La notizia ha fatto il giro del mondo e, dopo un esame più attento e una traduzione, è stato spiegato su Twitter che "Elon" nel libro "non è il nome di una persona ma piuttosto il nome della carica di un presidente meritocratico eletto".

La storia non è recente e gira sul social network dal canarino blu da dicembre, perfino lo stesso Musk ha risposto a un tweet che raccontava della questione (come potrete vedere in calce alla notizia). Anche lo stesso miliardario ha dubitato della questione affermando: "Siamo sicuri che sia vero?", per poi ricevere la risposta dall'utente.

Il CEO di SpaceX si è anche dichiarato per scherzo imperatore di Marte e ha affermato che le prime persone su Marte moriranno, ma in modo spettacolare.

Quanto è interessante?
2
Un libro del 1954 'prevede' un uomo chiamato Elon a guida degli umani su Marte