Light presenta uno smartphone con 9 fotocamere posteriori, già provato dal Washington Post

Light presenta uno smartphone con 9 fotocamere posteriori, già provato dal Washington Post
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La nota società Light ha già fatto provare ai colleghi del Washington Post uno smartphone con ben 9 fotocamere posteriori, che potete vedere nell'immagine qui sotto. Le prime caratteristiche diffuse sembrano essere molto interessanti, soprattutto in campo fotografico.

Si tratta chiaramente di un primo prototipo, ma è interessante notare come aziende del calibro di Foxconn abbiano deciso di investire sulla società in questione. D'altronde, all'evento stampa sono stati presentati diversi smartphone, tutti aventi dalle 5 alle 9 fotocamere. Inoltre, sembra che lo smartphone in questione monti un sensore da ben 64MP, con Light che punterebbe molto su questo aspetto, soprattutto in quanto a condizioni di scarsa luminosità ed effetti dedicati, tra cui sicuramente figurerà anche bokeh.

Vi ricordiamo che l'azienda in questione ha recentemente annunciato anche uno smartphone con ben 16 lenti coordinate da una serie di tecnologie fotografiche all'avanguardia. Inoltre, la società aveva già fatto parlare di sé per il suo Light Phone, un telefono che è l'opposto di ogni smartphone esistente. E' sottile, leggero, ha un’autonomia di 20 giorni, e, letteralmente, non fa altro che effettuare e ricevere chiamate. Puoi mettere una scheda MiniSIM, premere alcuni pulsanti ed effettuare una chiamata. Non c'è nessun browser. Nessun gioco. Insomma, Light sta cercando di farsi spazio nell'affollato mercato degli smartphone con soluzioni quantomeno singolari, che si distinguono dalla massa.

Quanto è interessante?
2

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Light presenta uno smartphone con 9 fotocamere posteriori, già provato dal Washington Post