Living in a Movie: il corto girato con Xiaomi 11 premiato all'NC Digital Awards

di

Abbiamo avuto modo di parlare dell'ottima fotocamera dello Xiaomi 11 nella nostra recensione del primo smartphone con SoC Snapdragon 888 arrivato sul mercato in esclusiva temporale all'inizio del 2021 riscuotendo un discreto successo di pubblico e critica grazie alla sua qualità intrinseca.

Ebbene, questo chiacchierato smartphone è recentemente tornato sotto i riflettori per un incredibile risultato ottenuto da Xiaomi alla decima edizione dell'NC Digital Awards, dove il colosso cinese ha gareggiato con un cortometraggio interamente realizzato con lo Xiaomi 11.

Il corto "Living in a Movie", con la regia di Gabriele Muccino, ha esaltato il comparto fotografico dello Xiaomi 11 raccogliendo ben cinque premi e posizionandosi al primo posto in queste categorie:

  • Best Digital Integrated Campaign - categoria Apparecchi Elettronici e Audio/Video
  • Best Digital Branded Content - categoria Beni Durevoli

La campagna Xiaomi 11 Living in a Movie ha conquistato inoltre il secondo posto nelle categorie:

  • Digital PR
  • Social Communication
  • Grand Prix NC Digital 2021

Il responsabile Marketing di Xiaomi Italia, Davide Lunardelli, ha commentato così la vittoria del brand: "Oltre ai ringraziamenti alla giuria, a Gabriele Muccino, Augmented Creativity e a BUDDYfilm, vorrei ringraziare anche la nostra community, che per prima ci spinge e ci sostiene nel creare progetti dal carattere fortemente locale e di grande impatto come questo [...] Siamo veramente orgogliosi di aver permesso ad un ‘creator’ come Gabriele Muccino di esprimere la sua visione sul tema della Movie Magic, rendendola possibile grazie a Mi 11, e amplificandola davvero a 360 gradi".

Come di consueto, in apertura troverete il corto di Gabriele Muccino. Nel frattempo, ricordiamo che solo da qualche giorno l'azienda ha lanciato Xiaomi Band 6 con NFC in Italia.

Quanto è interessante?
1