Lizard Squad hackera il sito web di Lenovo

di

Il team di hacker Lizard Squad torna a far parlare di sé. Questa volta i malviventi informatici hanno preso di mira il sito web ufficiale di Lenovo, su cui è stata inserita la canzone “Breaking Free” di High School Musical. Quando tutto sembrava essere rientrato, però, è riapparsa la traccia musicale ad intermittenza e per pulire il codice HTML e le pagine web interessate i webmaster ci hanno messo circa un'ora e mezza, dal momento che dalla pubblicazione della canzone (ore 16:00) alla sua rimozione sono passati più di sessanta minuti.

Nel codice sorgente comunque erano presenti i nomi di Ryan King e Rory Andrew Godfrey, due hacker del team che sono stati pubblicamente identificati, ma non è chiaro se dietro l'attacco ci stavano loro direttamente oppure qualcuno che semplicemente ha utilizzato i loro nomi e le loro foto.
Il tempismo dell'attacco non è comunque casuale, dal momento che arriva a qualche settimana dalla pubblicazione della notizia riguardante l'adware inserito in tutti i computer, Superfish, che sarebbe in grado di tenere traccia delle azioni degli utenti. Lenovo però dal canto suo si era già tutelata, rilasciando un programma che permette di rimuovere il software. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0