ll Commissario Europeo alla Salute: "vaccino per il Coronavirus in arrivo entro fine 2020"

ll Commissario Europeo alla Salute: 'vaccino per il Coronavirus in arrivo entro fine 2020'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo il Commissario Europeo per la salute, Stella Kyriakides, un vaccino contro il Coronavirus potrebbe essere pronto per il lancio già entro la fine del 2020 o al massimo all'inizio del 2021. La dichiarazione è arrivata nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano tedesco Handelsbatt, a cui ha parlato della pandemia.

"Sebbene fare previsioni sia rischioso nella situazione in cui ci troviamo, abbiamo buone indicazioni del fatto che il primo vaccino contro il Coronavirus sarà disponibile verso la fine di quest'anno o l'inizio del prossimo" ha affermato.

Si tratta di una dichiarazione molto importante, che si aggiunge alle notizie positive sul vaccino di Oxford, che arriverà entro fine agosto anche all'Istituto Spallanzani di Roma per i test su un centinaio di pazienti e che ad oggi rappresenta il siero più promettente e che ha fatto registrate, nelle prime fasi di sperimentazioni, una risposta immunitaria soddisfacente.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità la scorsa settimana ha avvertito che potrebbe non esserci mai una "pallottola d'argento" contro Sars-CoV-2. Il direttore generale, Tedros Ghebreyesus, ha ripetuto il mantra che siamo abituati a conoscere: "impariamo ogni giorno qualcosa di nuovo su questo virus e sono lieto che il mondo abbia compiuto progressi nell'identificazione dei trattamenti che possono aiutare le persone a guarire dalle forme più gravi di Covid-19. Un certo numero di vaccini sono ora nella fase tre degli studi clici e speriamo di averne abbastanza efficaci per aiutarci a prevenire infezioni".

Di diverso avviso l'immunologo della Casa Bianca, Anthony Fauci, secondo cui la possibilità di sviluppare un vaccino efficace contro il Coronavirus è del 98%.

FONTE: BI
Quanto è interessante?
4