ll nuovo all-in-one di Acer è anche un tablet gigante

di

Acer ha annunciato poco tempo da un nuovo PC all-in-one, che sembra fungere anche da tablet. Lo schermo di questo Aspire Z3-700 ha una diagonale da 17.3 pollici con touch screen, ed è basato su una CPU Intel Skylake.

Le altre caratteristiche parlano di 8GB di memoria RAM e una batteria piuttosto capiente. Ancora ignoti i dettagli sull'unità di storage, che ovviamente potrebbe essere sia un SSD che un tradizionale hard disk magnetico.
Il prezzo per questo Acer si attesta intorno ai 700 dollari con processore Intel Celeron, che non è proprio dedicato agli utenti più esigenti.

Il prodotto andrà in vendita entro la fine di quest'anno con Windows 10 preinstallato, che fortunatamente ha un'interfaccia che è ottimizzata sia per un'esperienza touch screen che per quella desktop tradizionale. Avremmo così fra le mani un dispositivo decisamente ibrido.

L'idea di un dispositivo così grosso che può fungere anche da tablet è sicuramente nuova e, nonostante il Celeron non sia il top dei processori, esso dovrebbe però offrire garanzie riguardo il consumo della batteria. Bisognerà solo capire quante persone reputano utile un tablet con uno schermo così grosso, perché alcuni potrebbero ritenerlo poco confortevole. Non è sicuramente il prodotto a cui l'utente medio si rivolge, e forse lo schermo così grosso potrebbe anche portare a consumi più elevati di quelli che si aspettiamo.

Cosa ne pensate di questo Acer?

Quanto è interessante?
0