Localizzato un incrociatore tedesco risalente alla Seconda Guerra Mondiale

Localizzato un incrociatore tedesco risalente alla Seconda Guerra Mondiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nelle profonde acque al largo della costa meridionale della Norvegia è stato trovato un relitto di una nave da guerra tedesca silurata e affondata da un sottomarino britannico nel 1940. I resti della possente imbarcazione sono stati trovati da delle scansioni sonar nel 2017 dall'operatore di rete elettrica norvegese Statnett.

Poche settimana fa Statnett ha inviato un sottomarino a comando remoto (ROV) per ispezionare il relitto. "Quando i risultati del ROV ci hanno mostrato una nave silurata, ci siamo resi conto che proveniva dalla guerra", ha dichiarato l'ingegnere Ole Petter Hobberstad. "Quando i cannoni sono diventati visibili sullo schermo, abbiamo capito che si trattava di una grande nave da guerra".

Si tratta dell'incrociatore tedesco Karlsruhe, varato nel 1927, ed era equipaggiato con nove cannoni da 15 centimetri. Era lungo 174 metri e poteva raggiungere una velocità massima di 59 km chilometri all'ora. Il relitto ora giace sotto 490 metri di acqua di mare, a circa 24 chilometri dalla città portuale di Kristiansand, sulla costa meridionale della Norvegia.

L'incrociatore era una nave scuola per cadetti nel 1930 e faceva parte delle pattuglie tedesche al largo delle coste della Spagna durante la guerra civile spagnola dal 1936. Quando scoppiò la seconda guerra mondiale era ancora in riparazione e venne gettata nell'azione solo il 9 aprile 1940, quando servì come nave ammiraglia di un gruppo d'attacco durante l'invasione tedesca della Norvegia, con Kristiansand come obiettivo principale.

Karlsruhe subì diversi colpi di artiglieria norvegese durante l'attacco, ma non è chiaro quanto sia stato danneggiato. Il colpo finale, tuttavia, venne scagliato da un sottomarino britannico che aprì due grandi buchi nello scafo mediante l'utilizzo dei siluri. Due ore dopo l'equipaggio, su ordine del comandante, abbandonò la nave, che fu poi volutamente affondata da una torpediniera tedesca.

La posizione esatta della nave è rimasta sconosciuta per quasi 80 anni e, a parte la prua esplosa quando l'ultimo siluro tedesco colpì il deposito di munizioni, l'incrociatore tedesco è rimasto praticamente intatto.

Quanto è interessante?
4