Il nuovo Mac Pro avrà un chip M2, potrebbe arrivare già alla WWDC 2022

Il nuovo Mac Pro avrà un chip M2, potrebbe arrivare già alla WWDC 2022
di

A poco meno di un mese dall'annuncio di Mac Studio, diversi leaker e insider del mondo Apple sono tornati a parlare del nuovo Mac Pro, su cui non abbiamo informazioni ormai da diverso tempo. A quanto pare, però, una revisione della workstation di Cupertino sarebbe già in cantiere e potrebbe arrivare molto presto sul mercato.

Al momento, riporta 9to5Mac, Apple deve completare la transizione ad Apple Silicon solo su Mac Pro e iMac Pro, che logicamente dovrebbero essere i prossimi prodotti dell'azienda a ricevere un aggiornamento hardware. Non a caso, a inizio gennaio si parlava di un Mac Pro in arrivo a fine 2021 con una versione rivista del chip M1.

Alla fine dell'evento "Peak Performance" dell'8 marzo scorso, Apple ha rassicurato i suoi fan spiegando che un Mac Pro con chipset Apple Silicon è in arrivo a breve, ma ha anche detto di non avere altre informazioni a riguardo da condividere con il pubblico. Al momento, l'ultima informazione sul desktop è un'indiscrezione riportata dall'analista Ming-Chi Kuo, secondo cui Mac Pro e iMac Pro usciranno nel 2023, completando la transizione ad Apple Silicon dell'azienda.

Tuttavia, un'uscita nel 2023 lascia anche pensare che Mac Pro e iMac Pro utilizzeranno il chip M2, "saltando" la generazione M1: il chip M2, infatti, dovrebbe essere annunciato entro la fine dell'anno, probabilmente in un keynote a giugno o a settembre. Inoltre, Apple ha spiegato, sempre durante l'evento "Peak Performance", che M1 Ultra è il chip "definitivo" della lineup M1, perciò il salto di Mac Pro direttamente ad un chipset M2 di fascia alta non sembra così improbabile.

Il giornalista di Bloomberg Mark Gurman, inoltre, ha spiegato più volte che Mac Pro avrà un chip dedicato con una CPU da 40 Core, mentre manterrà il suo form factor attuale, benché con delle dimensioni leggermente più piccole del modello pubblicato nel 2019.

Di per sé, comunque, il fatto che Mac Pro possa effettuare direttamente il "salto" al chip M2 non basta a dare per certo il suo posticipo al 2023. Al contrario, Mac Pro potrebbe essere il primo device con chip M2, magari in versione "Ultra", ad uscire sul mercato, e potrebbe essere lanciato durante la WWDC 2022 di giugno proprio insieme al chip M2. D'altro canto, anche l'attuale modello della workstation è stato annunciato proprio durante una WWDC, nel 2019.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
2

Mac Pro

Mac Pro
  • Produttore: Apple
    • Caratteristiche tecniche
    • +